accessibile
Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie anche di terze parti. Maggiori informazioni sui cookies.

Chiudi
IN PRIMO PIANO

Settimana dedicata a musica e sport
ENTRA NEL VIVO IL "SETTEMBRE SANSALVATORESE"

Gli eventi organizzati nell'ambito di "PeM! - Parole e Musica in Monferrato" continuano a rendere il palinsesto del mese interessante e coinvolgente. Martedì ha suonato e cantato Marina Rei, musicista di razza, grande percussionista e voce straordinaria e marteì prossimo 17 settembre, al parco della Torre Paleologa arriva il trombettista e cantante Roy Paci, autore del tormentone "Toda joia e toda beleza". In mezzo, fra un martedì e l'altro, il "Settembre" propone la manifestazione "Sport in piazza" con i protagonisti dello sport cittadino, le società più attive nella comunità sansalvatorese che propongono i nuovi corsi per l'anno sportivo alle porte e la tradizionale corsa podistica "Strasansalvatore" organizzata dall'Avis, che dopo il rilancio di una decina di anni fa, ha ripreso il suo posto d'onore all'interno della kermesse settembrina. Settimana prossima, sempre all'interno del "Settembre Sansalvatorese" inizia la rassegna dei libri in biblioteca "incontri con gli autori" che prende il via con la presentazione del volume "Aldo Moro, ieri, oggi e domani?" che raccoglie gli interventi della serata-convegno del 2018 con l'ex ministro Renato Balduzzi e altri ospiti sui giorni terribili del rapimento e uccisione dello statista Aldo Moro. Il libro, edito dalla casa editrice Termanini è stato realizzato dal Comune di San Salvatore Monferrato.

Scarica il programma




Le piccole sedie della scuola per i nuovi arredi scolastici
VENDITA SEDIE DELLA VECCHIA SCUOLA MATERNA

L'obiettivo è lasciare che chi le ha utilizzate da bambino possa prendersenecura e far sedere i propri figli, conservarle come ricordo e manternere viva lamemoria della scuola d’infanzia SanGiuseppe, che nel giugno 2018 ha cessato leattività. Ora, con la chiusura della casa salesiana dove era ospitato l’asilo, gli arredi e queste simpatiche sedioline (il modello “aula” con banco e il modello "refettorio") saranno portate nei magazzini del Comune. L’amministrazione Comunale, come fece per le vecchie lavagne della scuola e le sedie del teatro comunale, ha deciso di mettere in vendita tutti gli arredi e di utilizzare le risorse ottenute per acquistare le nuove tende per le aule della scuola d’infanzia statale. Presso lescuole è infatti iniziato un piano di sostituzione delle vecchie tende “veneziane” di tutte leaule. Le sedie sono in vendita presso il Comune (Info: 0131233122/4 ufficio economato).




Prime anticipazioni sulla nuova edizione del festival
ANCHE QUEST'ANNO IL FESTIVAL DI SETTEMBRE FA "PEM!"

Il primo nome svelato è quello della cantante e percussionista Marina Rei, nota per l'hit "Primavera", le sue partecipazioni a Sanremo e al concerto benefico "Amiche per l'Abruzzo" quando accompagnò alla batteria i pezzi di Giorga, Laura Pausini, Nada, Loredana Bertè e Carmen Consoli. Marina Rei sarà all'arena del Parco Torre il 10 settembre ma PeM!, acrononimo di "Parole e Musica in Monferrato", giunto alla quattordicesima edizione prevede almeno altri nove incontri fra San Salvatore, Valenza e nei comuni vicini. Il festival è un unicum, qui, nell'atmosfera rilassata delle serate di fine estate gli artisti si raccontano accompagnati da una manciata di canzoni, in luoghi di grande suggestione: le colline del Monferrato. Il primo degli appuntamenti, tutti a ingresso gratuito, è previsto per il 26 agosto. In questa data, la musica lascerà spazio alle parole: il giornalista di Repubblica Maurizio Crosetti, insieme al critico letterario Giovanni Tesio, racconterà la storia di Fausto Coppi nel centenario della nascita del campione del ciclismo italiano. Il calendario dei nomi è in divenire e presto saranno svelate altre sorprese accompagnate dalle date e dai luoghi scelti per fare da sfondo ad un festival che ormai ha ottenuto riconoscimento nazionale (un anno fa la rivista Panorama segnalò PeM! come una delle dieci rassegne estive più interessanti del 2018) come dimostrano i tanti artisti che vi hanno partecipato, nomi come Nada, Ghemon, Ex-Otago, Frankie hi nrg, Luca Barbarossa, Irene Grandi, Diodato, Giorgio Conte, Vittorio De Scalzi, Massimo Bubola e, in ambiti non musicali, Guido Catalano, Ernesto Ferrero, Rosetta Loy, Gianluigi Beccaria, Natalino Balasso, Guido Davico Bonino e l'attrice Anita Caprioli. Anche quest’anno la rassegna si avvale della direzione artistica del giornalista Enrico Deregibus, coadiuvato da Riccardo Massola, ideatore della manifestazione nel 2007. Sarà proprio il direttore artistico a intervistare gli artisti, che si sveleranno con le parole e non solo con le loro canzoni. La Fondazione Capellino, che presto inizierà a San Salvatore Monferrato i lavori di recupero urbanistico e agricolo-paesaggistico della sua futura sede Villa Fortuna, inviterà il pubblico in questo meraviglioso scenario presentando progetti di agricoltura sostenibile, con le musiche e i racconti degli illustri ospiti che il fondatore, Pier Giovanni Capellino, accoglierà sotto gli alberi secolari della villa.




Dal 26 agosto parte la nuova edizione della rassegna
SETTEMBRE SANSALVATORESE: QUARANT'ANNI INSIEME

Nasce negli anni '70, precisamente nel 1974, e prosegue con qualche interruzione nel corso del tempo fino ad oggi: è il "Settembre Sansalvatorese", creazione del sindaco Carlo Palmisano che decise di dare valore alle attività del paese invitandole a costruire un calendario nel mese del rientro vacanziero, che nel Monferrato è significativo per la tradizione che lo lega alla vendemmia e alle feste organizzate nei cortili delle cascine quando veniva staccato l'ultimo grappolo e tutti insieme ci si ritrovava per chiudere l'impegnativa stagione della raccolta dell'uva. Sarebbero più di quaranta, ma entrò in crisi e venne sospeso per poi ricominciare negli anni duemila e diventare un riferimento per tutto il territorio che vede in San Salvatore Monferrato il Comune che più valorizza gli aspetti di intrattenimento e festa come strumento per mantenere viva la comunità e per creare attenzionalità e interesse verso la cittadina della Torre Paleologa. "Settembre Sansalvatorese" è diventato sinonimo di serate all'aperto ad ascoltare musica, racconti, assistere a spettacoli ed esibizioni sportive, dalle le canzoni del "Campanone d'Argento" ai virtuosismi degli sportivi in piazza carmagnola. Ma è anche la rassegna degli ospiti illustri, mai come in questi anni così tanti: come Edoardo Mangiarotti, il signore della scherma, colui il quale ha partecipato a più olimpiadi di tutti fino ai cantanti Luca Barbarossa, Irene Grandi, Nada, scrittori e autori importanti come Umberto Eco fra tutti, quando la Biennale letteraria si svolgeva nel pieno del mese di settembre. Anche quest'anno la rassegna sarà ricca di appunamenti e saprà soddisfare i gusti di tutti: ci saranno intrattenimento, spettacoli, sport, personaggi noti e incontri piacevoli, iniziative grandi e piccole, una varietà di occasioni per stare insieme all'aperto e mantenere viva la tradizione monferrina del mese che chiude la stagione estiva e guarda all'autunno, coi colori caldi che offre la natura delle nostre colline.

Nelle prossime settimane verrà reso noto il programma da scaricare in PDF. Tutti i dettagli della rassegna saranno nella pagina di questo sito e su facebook.

Nelle foto uno dei tanti spettacoli teatrali del Settembre Sansalvatorese "La Locandiera" e alcune copertine dei depliant con il programma della kermesse.





ORARIO SPORTELLO TASSA RIFIUTI

GIORNI SPORTELLO TARI

Lunedì 17 Giugno 2019
Lunedì 24 Giugno 2019
Lunedì 01 Luglio 2019
Lunedì 15 Luglio 2019
Lunedì 29 Luglio 2019
Lunedì 05 Agosto 2019

dalle ore 9,30 alle 15,00;

ORARIO DAL 02 SETTEMBRE AL 31/12/2019:
TUTTI I LUNEDI' DALLE ORE 09,30 ALLE 13,00





LA BOTTEGA DELLA MEMORIA

Un paese vivo lo vedi dalla gente, dal modo che ha di relazionarsi e vivere la comunità, lo vedi dal numero di iniziative che si organizzano, dalla partecipazione, dal numero delle associazioni di volontariato e lo vedi dai negozi: quanti sono, dove sono situati, i generi che vendono e la loro radicata presenza. I negozi sono un valore, accendono le vie, le animano, sono un presidio di umanità, offrono servizi ai cittadini e contribuiscono ad arricchire l’economia di un comune. "Botteghe della Memoria" è la mostra fotografica che li celebra e li incorona. Aperta dall’8 al 16 giugno nei corridoi di Palazzo Carmagnola, l’esposizione annovera documenti rari, licenze commerciali, inserzioni pubblicitarie e tantissime fotografie dei negozi della San Salvatore che fu. Ricca è anche la galleria dei volti dei gestori, visi famigliari a tantissimi sansalvatoresi che legano quelle persone a episodi della propria vita. Ed è anche per questo che la mostra è stata

voluta: per una sorta di ringraziamento al servizio offerto alla comunità da parte di chi era ed è dall’altra parte del bancone, sia quello di un negozio di alimentari che un caffè. Per rendere consapevoli i cittadini che un negozio è linfa di vita per ogni paese e per ogni città. La mostra ricostruisce nel dettaglio le vie principali del commercio, elenca uno per uno tutti i negozi e i gestori che si sono succeduti, traccia una mappa della memoria che è frutto di un lungo lavoro di raccolta di documenti e immagini, dagli archivi comunali e dagli album di famiglia di chi ha voluto condividere le proprie foto per proseguire il progetto di "Banca dei ricordi" promosso dal Comune. Una nuova mostra che si aggiunge alle altre realizzate da oltre un decennio dal Comune, per promuovere la storia del costume locale.

La mostra sarà aperta dall'8 al 16 giugno. Inaugurazione Sabato 8 giugno - ore 18 con brindisi e aperitivo.

ORARI DI APERTURA:

Domenica 9 giugno ore 10 - 13 e 15 - 19,30 Dal lunedì al venerdì ore 18 - 19,30 Sabato 15 e domenica 16 giugno ore 10 - 13 e 15 - 19,30 INGRESSO LIBERO




PrimaFesta, la serata novità di sabato 8 giugno
IL CERVELLONE - IL GIOCO


Arriva per la prima volta in piazza Carmagnola il quiz multimediale per eccellenza: sabato 8 giugno, dalle 21, i partecipanti al game show "Il Cervellone" potranno sfidarsi giocando dividendosi in squadre, rispondendo a domande sui più svariati argomenti. Tanti regali in palio e per i primi classificati un soggiorno per 4 persone di una settimana in Italia o all'estero!





RILASCIO CARTA D'IDENTITA' ELETTRONICA

Visualizza avviso